Laura Toscano/ settembre 10, 2019/ Senza categoria, Terapia di coppia

Proprio come per un cartone di latte, può arrivare il momento in cui il vostro rapporto comincia a diventare acido. Litigare, piangere, avere comportamenti sospetti … nessuno di questi è un segnale positivo sulla longevità del vostro rapporto. Ma come fate a sapere se è solo una fase o è arrivato il momento di una separazione? Quali comportamenti indicano che è ora di chiudere?

Ecco quattro segnali che vi avvisano che una relazione potrebbe essere già terminata:

1 Avere in continuazione sempre le stesse discussioni

Ripetere in continuazione le stesse discussioni è il peggior indicatore sulla salute della vostra relazione. Non si tratta di un battibecco innocuo, sta facendo un danno reale ai vostri cuori.

Discutere in generale non è una brutta cosa – fino a quando, nel corso del tempo, ci si adegua a parlare dei problemi più profondi senza reinnescare la discussione. Se lo stesso argomento innesca la stessa discussione ogni volta che si tenta di parlarne con calma, significa che non avete imparato a dialogare tranquillamente sui problemi.

Dialogare sui problemi è una capacità relazionale essenziale. Senza di essa, litigate ricorrenti accumulano tensioni e feriscono i vostri sentimenti, causando un danno reale. Come una crosta che viene tolta più volte, alla fine lascerà una cicatrice, e la vostra relazione non dovrebbe lasciarvi delle cicatrici, vero?

Cosa significa questo segnale: non sapete come dialogare sui problemi

2 Non vedete più il vostro partner da pari a pari

Questo segnale può essere in due varianti: o vedete voi stessi come “sopra” il vostro partner o come “sotto”. Entrambi i casi sono un segno che è il momento di rompere.

Credere che siete migliore del partner porta a sentimenti di disprezzo. Google definisce “disprezzo” come: “. La sensazione che una persona o una cosa sia sotto esame, senza valore, o meriti disprezzo”. Questa non sembra essere la persona con cui si desidera essere in una relazione … o la persona che si desidera essere.

Credere di essere sotto il vostro partner potrebbe il segnale di una bassa autostima. Oppure, potrebbe significare che avete un sacco di ammirazione per lui. Ma è comunque un brutto segno per la salute del rapporto, perché credere di essere fondamentalmente peggio del vostro partner vi porta a cedere una gran parte del vostro potere, e quando si ha poco potere o di controllo, si è perso se stessi nel rapporto.

Cosa significa questo segnale: Non si ha il controllo reciproco sul rapporto.

Quattro segnali che siete prossimi a una separazione Immagine2 ww.psicologo-a-torino.it

3 ll vostro partner non riesce a vedere le cose dal vostro punto di vista.

In realtà avere dei disaccordi è un segno di buona salute del rapporto. I disaccordi significano che ci si sente a proprio agio ad esprimere i propri sentimenti e non si ha paura di comunicare le proprie opinioni.

I disaccordi diventano dannosi se il vostro partner non può nemmeno capire da dove proviene la vostra opinione. Egli dovrebbe essere in grado di indicare il vostro punto di vista della situazione … e poi non essere d’accordo. Questa è una dinamica sana, che mostra rispetto per le rispettive opinioni.

Ma essere in disaccordo senza capire la prospettiva dell’altra persona dimostra una profonda mancanza di comprensione della persona in generale, e qualcuno che non capisce, difficilmente lo terrete come partner a lungo termine.

Cosa significa il segnale: non ci si capisce l’un l’altro.

4 Avete paura che il vostro partner vi lascerà da un momento all’altro.

Avere una fastidiosa sensazione costante che lui è in procinto di andarsene è un segnale della instabilità della relazione. Non è sano sentire che un qualsiasi piccolo evento negativo potrebbe far saltare la relazione.

Questo tipo di insicurezza deriva in genere da un problema nei sistemi di cura reciproca. In altre parole, un rapporto sano può superare le difficoltà se entrambi i partner si comportano come se si stessero ancora fondamentalmente a cuore l’un l’altro … anche se i tempi sono duri. A volte può essere difficile, ma se ci si sente ancora tenuti a cuore, vale la pena far funzionare la relazione.

Tuttavia, se si crede che lui non si prenda più cura di voi, sarete intrappolati dall’attesa, anticipando in continuazione il piccolo incidente che porterà via tutto. È davvero questo un modo per vivere?

Cosa significa il segnale: che non ci si cura abbastanza l’uno dell’altro.

Se vedete uno di questi segnali nel vostro rapporto, è il momento di iniziare drasticamente cambiare il vostro comportamento verso il vostro partner – o terminare il rapporto con eleganza.

Link alla fonte

Se il rapporto con il vostro partner sta cambiando non è sempre facile decidere cosa fare. Un consulente può aiutare a capire meglio se volete e potete fare qualcosa.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*