Chi è lo psicologo?

Lo Psicologo è un professionista della salute e del benessere dell’individuo e della comunità. Per potersi dichiarare Psicologo l’iter formativo prevede: laurea in Psicologia, tirocinio formativo, esame di stato ed iscrizione all’albo regionale. Lo psicologo non essendo medico non prescrive farmaci.

Chi è lo psichiatra?

Lo psichiatra è un medico che sceglie di specializzarsi in psichiatria, a differenza dello psicologo può prescrivere farmaci.

Che differenze ci sono tra psicologo, counselor, pedagogista clinico?

E’ importante sapere che le uniche figure che per legge possono fare diagnosi e intervenire sulla psicopatologia dell’individuo sono lo psicologo, lo psicoterapeuta e lo psichiatra. Le altre figure non sono riconosciute a livello legislativo come figure professionali pertanto non è riconosciuto un iter formativo prestabilito e non possono fare diagnosi o terapie psicologiche di nessun tipo.

Cosa aspettarsi da una consulenza psicologica?

La consulenza è strutturata in tre incontri organizzati indicativamente in questo modo. Il primo dedicato a capire cosa sta succedendo che genera malessere, approfondire eventuali altri percorsi psicologici, comprendere perché la persona ha deciso di chiedere aiuto in quel particolare  momento della sua vita. Il secondo incontro lo dedico alla ricostruzione della storia della persona. Il terzo si mettono insieme i pezzi del primo e del secondo: perché sei venuto qui e chi sei per capire che tipo di percorso terapeutico intraprendere e se intraprenderlo, si parlerà delle aspettative e di come si è stati durante questi tre incontri.

Quanto dura un percorso?

Dopo la consulenza si capirà se iniziare un percorso oppure no, è difficile dire a priori quanto può durare perché ci sono tante variabili da considerare: lo stato di malessere della persona, la sua motivazione, il momento della vita in cui si trova, possibili cambiamenti futuri nella vita futura e la condizione economica.

Quando rivolgersi ad uno psicologo?

E’ utile rivolgersi ad uno psicologo in queste situazioni:

  • quando fai fatica a concentrarti, ti senti molto triste e preoccupato
  • quando ti senti spesso in tensione, non dormi hai tachicardia
  • quando hai dei comportamenti che non controlli e non ti spieghi
  • quando hai consultato degli specialisti ma non ci sono stati miglioramenti
  • quando le difficoltà nel tempo non si sono risolte

Se stai pensando di rivolgerti ad uno psicologo per una consulenza o per capire se può esserti utile, chiamami,    al 347 6805018 o contattami qui, capiremo insieme cosa possiamo fare